016

Le Frecce Tricolori

29-10-2012

Le Frecce Tricolori fedeli al Chronomat Breitling

Riunitisi nella base italiana di Rivolto, Breitling e le Frecce Tricolori hanno confermato la loro amicizia di lunga data presentando un nuovo Chronomat 44 con i colori della Pattuglia, oltre che un'edizione limitata che riprende lo stesso design.

Fra le numerose formazioni d'élite associate a Breitling, le Frecce Tricolori – la pattuglia acrobatica dell'Aviazione militare italiana – occupano una posizione particolare. Nel 1983 la marca dalla B alata fu scelta dalle Frecce Tricolori per progettare il loro orologio ufficiale. E Breitling collaborò a stretto contatto con i piloti al fine di creare un autentico cronografo d'aviazione. Partendo da quell'orologio ultrafunzionale, originale ed elegante al tempo stesso, Breitling lanciava un anno dopo, nel 1984, il famoso Chronomat, diventato il suo modello leader e recentemente reinterpretato.

A quasi trent'anni di distanza Breitling consolida il suo legame con le Frecce Tricolori creando una versione speciale del Chronomat 44, personalizzata con i colori della pattuglia. Per gli appassionati delle grandi imprese e dell'aeronautica la marca propone inoltre un'edizione limitata a 1000 esemplari che riprende lo stesso design esclusivo. Il segno di riconoscimento è il quadrante nero – come quello del 1983 – con i contatori argentati dotati di lancette rosse, ornato all'altezza delle 12h dal marchio della formazione: tre frecce verde-bianco-rosso, i colori della bandiera italiana, che sovrastano la scritta «P.A.N. Frecce Tricolori» (P.A.N. sta per Pattuglia Acrobatica Nazionale). Sul fondocassa è inciso il profilo dei dieci aerei Aermacchi che compongono la pattuglia. La cassa ultrarobusta d'acciaio, e la lunetta con cifre intarsiate di caucciù nero, si distinguono per le finiture satinate in superficie e levigate sui lati. Impermeabile fino all'eccezionale profondità di 500 metri, l'orologio ospita il Calibro manifattura Breitling 01, un motore cronografico dalle elevate prestazioni messo a punto e fabbricato interamente da Breitling, e certificato come cronometro dal COSC. Il nuovo cinturino di caucciù nero reca la firma Breitling in rilievo.

Il Chronomat 44 delle Frecce Tricolori e l'edizione limitata sono stati presentati nella base aerea della pattuglia che si trova a Rivolto, in provincia di Udine, nel corso di una giornata che ha riunito i piloti della formazione e molti invitati di Breitling, autorità militari, personalità e i principali rappresentanti della stampa nazionale

Copertina